mercoledì 13 aprile 2011

The castaways of RL

They show their successes,
they impose their presence,
they lie to their conscience.

They establish relationships between the 2 worlds
to compensate their lack of identity.

Abnormal periods of time see protagonists to them in pixel
of the flagellum of their physical body.

They are the castaways of real life.

It is a pleasure to have you here,
because you confirm that without equilibrium between the two worlds,
happiness does not exist...

martedì 8 marzo 2011

Ciao Sab...

Quando la morte lambisce il nostro percorso, è il momento di apprezzare maggiormente il viaggio...

martedì 4 gennaio 2011

No OpenSim, no true lover of virtual worlds???

Message for those who say that anyone who does not live in an OpenSim can not be considered a true lover of virtual worlds: I live in SL, I love SL, I am grateful to those who created SL and I think that the cost of fees is fully justified by the good service that the company provides.

martedì 31 agosto 2010

Il vuoto...

L'ennesima citazione di sostegno al vuoto del proprio profilo e blog...

Convinciti: chi non riesce ad esprimere i pensieri se non con quelli degli altri, non ne ha affatto.

venerdì 27 agosto 2010

STOP FEAR by Gleman Jun

Did you know that every 30 seconds a child is abused, every 20 minutes a child dies from an abusive hand. Child abuse has many faces, sadly its not a stranger's face. Understanding abuse is the best prevention, knowledge is power and is the key to the solution....we have the key, come and unlock your mind, learn what you can do to help in the fight against abuse.
www.childabuse.com
http://www.youtube.com/watch?v=10iaZ7MLHQk

giovedì 8 luglio 2010

martedì 8 giugno 2010

Terzo anno in SL

Sto fermo.
Mi godo l’assenza di gravità,
il sole accende i pixel,
il mare schiumeggia ai ritmi di routine matematiche,
sento il sussurro della pace virtuale.

Sto fermo.
ascolto i gabbiani,
osservo la mia vita.

Immobile,
fantastico su quanto è e quanto sarà,
sfioro la superficie del mondo sommerso,
immagino il trasporto del vento.

Vedo i nomi di chi ha scelto l’abbandono,
li lascio cadere lentamente,
sempre più in basso,
sempre più a fondo.

Stanco dei successi,
stanco degli insuccessi,
c’e’ ancora un intero universo da scoprire.

"Auguri"
dico in un soffio,
e ritorno alla vita reale.

Un altro anno è passato.

Buon compleanno, Gleman.

lunedì 31 maggio 2010

I miss you...

Mi manca la tua capacità di

calmare le mie acque in tempesta,
l'esaurimento dell'equilibrio del mio pensiero,
l'umiliazione della mia materia.

Lasciato, senza traccia, senza spiegazione...

Penso solo a me E VA BENE! Ma sensa senso non mi so dar pace...

giovedì 8 aprile 2010

SL Noia...

...la piacevole scoperta di non essere un naufrago della RL.

mercoledì 10 febbraio 2010

Flame of creativity

...the People's Choice Award after more than 350 votes were cast, went to Gleman Jun's FLAME OF CREATIVITY. A stunning work that cannot escape attention. Gleman was also a double winner as he also took home an honourable mention prize for 'Wonder of SL'.
(from Blog for the University of Western Australia campus on Second Life)

giovedì 26 novembre 2009

Parole al vento in pixel...

- Mai parlato male degli altri
- Mai farò riferimenti alla mia italianità
- Mai entrerò in facebook
- Mai...

Un'altra delle correlazioni tra SL e le decisioni definitive di alcuni naufraghi della RL: i loro pixel si accendono e spengono alla stessa maniera...

ahahahahahahahah

martedì 3 novembre 2009

Come un bimbo in SL.

Rabbia, gioia, odio, amore, gelosia, invidia, comprensione, indifferenza.
Tutto a grande intensità, tutto ad ampio raggio, tutto e l’incontrario di tutto.
Gli istinti si riversano come fiumi in piena di emozioni sopite da una RL che impone maschere ed equilibrio.
Il raziocinio si fonde con l’istinto, in una forma in continua evoluzione.
Il fuoco brucia lasciando ceneri fumanti ad un terreno fertile alla rinascita e ricostruzione.
Ed ancora ed ancora, sempre diverso, sempre me stesso.

mercoledì 28 ottobre 2009

L'imbarazzo del Clap.

Una delle cose più tristi e divertenti che vedo nelle esposizioni artistiche collettive, è la presenza del Clap.
Gruppetti di avatar che lanciano scontati ed altisonanti complimenti (o attestati di improbabile amicizia), agli artisti le cui opere sono in quel momento commentate dal gallerista.

Ovviamente esistono alcune mute regole che governano il placido equilibrio: "io mi complimento con te e tu ricambi..." in maniera che l'ignaro pubblico, proietti immagini sublimini su opere che spesso non meritano neanche i prims che consumano. Al contrario chi non aderisce alla "famiglia" di questo mutuo soccorso, deve essere relegato all'assenza di commenti oppure all'utilizzo di ermetici termini tipo: "interessante, originale,...". (mi scappa da ridere, scusate..ahahahahhahaha)

Mi ricorda qualcosa questo atteggiamento... vediamo... qualche sinonimo (in negativo) di italianità?

giovedì 15 ottobre 2009

Manca il viola...

...al mio arcobaleno.

Amica pennuta

Noi,
nessun legame oltre la 2° esistenza,
in parte complici,
legati da un link indissolubile,
che unisce solo chi si vuol bene.

Noi,
pensieri coerenti,
stesso intelletto,
stesso animo inquieto,
nella tempesta di esistenze virtuali.

Tu,
che assorbi i miei furori fuorviati da immagini distorte,
che abbracci la mia materia di cui tutto è composto,
che sei delicata e forte.

Tu,
innamorata di un sentimento universale
che spesso non ricambia con la stessa intensità,
cresciuta oltre ad un ingenuo limite.

Io,
azzurro sistema di raziocinio ed esatto contrario,
uguale ed opposto,
sempre me stesso.

Io,
pieno di esistenze teoriche e concrete,
dolorante di ferite inferte senza un senso apparente,
scevro di ogni rimpianto.

A te,
vorrei che l’esistenza a noi comune,
appagasse il laconico respiro,
dei brevi momenti di circospetta apertura del tuo nome importante.

Sempre mio segreto...

sabato 3 ottobre 2009

I naufraghi della RL

Ostentano i loro successi
ottriano la loro presenza
si coprono di plausi
mentono alla loro coscienza.

Intessono rapporti a cavallo tra i 2 mondi
a compensare l'incompensabile di una mancata identità.

Abnormi periodi di tempo
li vedono protagonisti in pixel
del flagello del loro corpo fisico.

Sono i naufraghi della loro 1° esistenza.

E' un piacere avervi attorno perchè confermate
che senza equilibrio tra i due mondi
non c'e' felicità.

Grazie!

preso da "Chiaccheconzho".

martedì 28 luglio 2009

Gleman Jun Biography - Convey depth through lightness.

Gleman Jun Biography - Convey depth through lightness. (Updated May 2012)

1- INTRODUCING
2- ART STATEMENT
3- KIND OF ART
4- BACKGROUND
5- ART EXHIBITION
6- ARTICLES ABOUT MY WORK
7- MACHINIMA ABOUT MY WORK
8- SPECIAL PROJECT
9- ARTICLES ABOUT MY WORK (RL NEWSPAPER)

INTRODUCING GLEMAN JUN

After finishing his modelling studies at Second Learning (Italy) and some experience as a builder, he decided to completely devote himself to Art, the great passion he has shown since his childhood in RL. Fostered by the art dealer of Second Learning, Mr. Lion Igaly, he held his first building exhibition in "La Piramide" at the age of 4 months. The good results achieved on that occasion gave him the motivation to attempt this kind of activity. The success of his painting and sculpture exhibitions held throughout SL, in Capri, Venice, Porto Cervo, Milan, Salerno, Rome, NY, Paris, and others lands, soon attracted the interest of many people. As a result, after few months, over 30 different artworks were exhibited in many galleries and museums. In January 2008, during his last period as a builder, he was fascinated by scripting (the art of abiogenesis) and texturing (how to restore fragments of RL in SL). At the end of 2009 he had exhibited in more than 100 galleries and museums. Some of these are shown on http://www.youtube.com/Glemanjun

ART STATEMENT

In the dynamic effects of colors, lights and transparencies, he expresses his creativity in a constantly evolving and transforming himself.

In his case, a work of art is composed of two different elements:
Vision. Is the image that passes through his mind suddenly, it dazzles him, smothering him, praises him, leaving him exhausted and full of energy. The vision lasts only a few moments but it is clear as if he had shared with it a lot of time in the same area, the same substance. He can see the outline, the geometry and its absolute dynamics. He can smell it, he can feel the epidermal touch, the chemical sensation. It is the most beautiful and sad moment, because he knows that soon it will leave his mind like a breath leaves the body.
Technique. Is the experience that allows the memory to translate the vision into a “real” and shareable object.

KIND OF ART

He personally carries out all the parts of the work: design, analysis, modeling, script, texture. Also the textures are often created in SL and then processed through Gimp.

BACKGROUND

Gleman Jun was born to Indire - Italy, on June 2007. He lives in Hazel http://slurl.com/secondlife/Hazel/3/221/1578 where he has his laboratory too.

http://secondlife.com/destination/convey-depth-through-lightness?d=convey-depth-through-lightness&lang=en-US
http://www.youtube.com/glemanjun
http://www.flickr.com/glemanjun
www.bit.ly/glemanjun

􀀁

ART CHALLENGE & EXHIBITION

UWA 3D art challenge (1° prize) People's Choice Award
http://uwainsl.blogspot.com/2011/12/uwa-grand-finale-champs-misprint-tutsy.html

Virtual Minimalism Contest 2012 (1° prize)
http://www.sluniverse.com/pics/pic.aspx?ID=534093

UWA 3D art challenge (1° prize)
http://uwainsl.blogspot.com/2011/04/when-less-is-more.html

UWA 3D art challenge (3° prize) - Carp Joint (2° prize)
http://uwainsl.blogspot.com/2011/01/cheri-cherry-lady-december-winners-of.html

UWA 3D art challenge People's Choice Award + Honourable mention prize for 'EMOTION'.
http://uwainsl.blogspot.com/2010/09/nish-herick-triumph-once-more-last.html

UWA 3D art challenge (2° prize)
http://uwainsl.blogspot.com/2010/07/freewee-wins-imagine-nyx-breen-herrick.html

UWA 3D art challenge (2° prize)
http://uwainsl.blogspot.com/2011/08/aristide-in-harmony-as-fuschia-takes.html

UWA 3D art challenge People's Choice Award + Honourable mention prize for 'WONDER OF SL'.
http://uwainsl.blogspot.com/2010/02/igor-ballyhoo-nyx-breen-historic.html

UWA 3D art challenge Honourable Mention Prize for ORIGIN OF THE SPECIES
http://uwainsl.blogspot.com/2010/04/march-uwa-challenge-winners.html

UWA 3D art challenge Honourable Mention Prize for GATEWAY TO THE SOUL
http://uwainsl.blogspot.com/2010/05/april-uwa-3d-art-design-winners.html

The Aho Museum
http://www.youtube.com/watch?v=vMVpsV1Ztnk

Pirats White Velvet Art Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=StWoFikOhGQ

UTSA The University of Texas at San Antonio
http://www.youtube.com/watch?v=SSODkhP7kAA

Enter...........The Show
http://www.youtube.com/watch?v=T-od-C-20mQ

Arte libera
http://www.youtube.com/watch?v=7gxXtnPgPVE

Pirats Garden Art Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=p86f4KN-hmE

NMC's SL Artist Showcase Island
http://www.youtube.com/watch?v=wVzOy1bInrQ

The Art Hub
http://www.youtube.com/watch?v=xYrpHaPGO4A

Halo of the Mysts
http://www.youtube.com/watch?v=6pN6FwewPGo

Pirats Omega Art gallery
http://www.youtube.com/watch?v=qtbuJVaSoWM

Guggenheim Museum
http://www.youtube.com/watch?v=LrBRTvMTrMY

Museo Karura Art Centre
http://www.youtube.com/watch?v=O7fF3wKkoGQ

Museum of Paris
http://www.youtube.com/watch?v=VO-c6sA9VtY

Studio 33 - Gu33enheim
http://www.youtube.com/watch?v=Xj4JSP0Gbtw

Gridhikers ARTIFEX
http://www.youtube.com/watch?v=6gaCwTM_PN0

The Criss Museum of Contemp Art
http://www.youtube.com/watch?v=qU35LNY_oPY

Second Nation 1
http://www.youtube.com/watch?v=KSQdjzEsxQw

PiRats - Galerie d'Art Second France
http://www.youtube.com/watch?v=qtbuJVaSoWM
http://www.youtube.com/watch?v=dV24_c4PdYU

Milliways
http://www.youtube.com/watch?v=7KNnh0sntNk

Tanalois - Summer
http://www.youtube.com/watch?v=YZr80uW_8bE

Da Vinci Isle
http://www.youtube.com/watch?v=4m7APNBhVU8

Studio33 Art maniacs
http://it.youtube.com/watch?v=daB6tbkf-34

The Spiral gallery
http://www.youtube.com/watch?v=_Vct6IuCH6I

Ice caverns
http://www.youtube.com/watch?v=wKcukFiZmCo

Zanphoria Gallery & Studio
http://www.youtube.com/watch?v=bJycJ7GWC3I

Pirats - SAS 3D Art Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=RXa6AKxCzk4

Museum of metaverse
http://www.youtube.com/watch?v=da_9Xanl914
http://it.youtube.com/watch?v=ahfmqui2aY8

Thothica Walkway gallery
http://www.youtube.com/watch?v=cvZXmgcIsnU

Agorà Saturnia
http://www.youtube.com/watch?v=gUo57VBDdqc

S&S gallery of fine SL Art
http://www.youtube.com/watch?v=_8ZMr_JJ0DI

Tower of Art
http://www.youtube.com/watch?v=s8fVl20Kymk

Gallery Healy
http://www.youtube.com/watch?v=O1yiqqt-y6s

France 3D Courchevel
http://www.youtube.com/watch?v=ScDFBHcqnrM

Tickles and Bites Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=82EPycmOI48

Kelly Yap Artist Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=OnYfDvFPQFQ

Galerie Francane
http://www.youtube.com/watch?v=Rrfdq9zcdAE

Mantova
http://www.youtube.com/watch?v=rG3UZtiumUY

Fantasy Dreams Island
http://www.youtube.com/watch?v=izRIAo5Mh04

Magma Art Group
http://www.youtube.com/watch?v=EriKCPBNbC0

Sun Escapes Arts Center
http://www.youtube.com/watch?v=GnE8UGvnHD4

Campus d'Arte - Islandia Canal District
http://www.youtube.com/watch?v=gXoJPyYZA_o

La casa dei miracoli
http://www.youtube.com/watch?v=dIetmWq-2Zg

Carpe Diem
http://www.youtube.com/watch?v=fHiVkM4PH48

Fratte Gallery
http://slurl.com/secondlife/Hazel/2/223/502

Pyramid gallery
http://www.youtube.com/watch?v=As6V18Ne53c
http://www.youtube.com/watch?v=UDheNN8tq4Q

LIFE ART Oriental Style exhibition
http://www.youtube.com/watch?v=AzF7ZH6vtL4

Gallery of Awesome
http://www.youtube.com/watch?v=vNrdiFdR6Ro

2im French Art Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=CsxbcQyFwto

S&S Gallery of Fine Arts
http://it.youtube.com/watch?v=IPwRainSZvY

T&S Art Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=jcVl_mhW0NM

The Conservatory on Ballymore
http://www.youtube.com/watch?v=Y6uU0VEMaBs

Snap Art
http://www.youtube.com/watch?v=ZF3UZsU3630

The Grand Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=NzCV_aqh34s

The BW Art Gallery Streamlife
http://www.youtube.com/watch?v=7Cpo-faduEA
http://www.youtube.com/watch?v=JN4fz3bUXK4

Marostica vera
http://www.youtube.com/watch?v=HnwGeky5yjg

Pure Energy MAS
http://www.youtube.com/watch?v=-a4GEiTdSm0

One Prim Wonder Challenge
http://www.youtube.com/watch?v=DudptXtbRO0

Second Pride Festival 2009
http://www.youtube.com/watch?v=d3SNSVsGCz8

Cave of Illuminating Arts
http://www.youtube.com/watch?v=DuvtWT_2BEM

Star Journey
http://www.youtube.com/watch?v=lt63T6-_yVo

Mare nostro
http://www.youtube.com/watch?v=gKd20JzcIyg

Museo dei matti
http://www.youtube.com/watch?v=M_kcIhD7WLg

Tanalois art gallery
http://www.youtube.com/watch?v=3Fxh3Aogxrw

Cetus Gallery District
http://it.youtube.com/watch?v=7i-yi1dA4pg

Man-a-hatta gallery
http://it.youtube.com/watch?v=c0JzXyTyRq8
http://it.youtube.com/watch?v=6GTGQDU6GNo

Limoncello Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=8cbMxoark9A

Galerie de Cristal
http://it.youtube.com/watch?v=XIU17OYGFFE

ZEUSDINNE Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=0wYrtAPW3-o

Chania - Museum of Art and Sculpture
http://www.youtube.com/watch?v=TyWR61DNtxE

Lemondo Oh Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=8Ne4RbQyoCI

PAMPU Parx's Art & Photographic
http://www.youtube.com/watch?v=nzyv24PfMQk

Diadem 1 SecondNation
http://it.youtube.com/watch?v=aRQkA4dEHdk

Diadem 2 Milano.
http://it.youtube.com/watch?v=4HG1up85yis
http://it.youtube.com/watch?v=0igdaWOZfFs

La Cittadella
http://www.youtube.com/watch?v=x07mbIgOU7A

Galerie d'art du Chardon
http://www.youtube.com/watch?v=ocuu8UIKJLo

Mantova festival
http://it.youtube.com/watch?v=FKhhNjLmUs0

The Permanent Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=aFe5E1-u4sI

Alice Art Telecom Italia
http://it.youtube.com/watch?v=N44ShaJONt0

Nova's Open-Air Sculpture and Art Museum
http://www.youtube.com/watch?v=7lHNMpF8P10

Pyramid gallery
http://it.youtube.com/watch?v=kCLuQmTwtHo

The Deghy Gallery
http://it.youtube.com/watch?v=8G5VB_TguJs

ZRM Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=kKVxgZKB5YQ

Porto cervo
http://it.youtube.com/watch?v=npr0yFB_0rE

Virtual Harlem
http://www.youtube.com/watch?v=GLzAHw526CY

Venice passion
http://www.youtube.com/watch?v=YZSgZNWOpMA

"Ecce Femina" Learning Dream Island
http://www.youtube.com/watch?v=hnVTq6J55C8

Scotland square
http://www.youtube.com/watch?v=fXDRSkZSpdA

Alby's gallery
http://www.youtube.com/watch?v=7M--zPfmH7o

Airport GreatEscapes
http://www.youtube.com/watch?v=aka5WboBYxU&feature=related

Marina & Pier Gallery
http://www.youtube.com/watch?v=lYY2daVDICY

saint Thomas town
http://www.youtube.com/watch?v=8wYapWKj3ig

Milano vera
http://www.youtube.com/watch?v=wyHGR7U-uKY
http://www.youtube.com/watch?v=UtRxL3Y_HGE

MAYFAIR London England UK
http://www.youtube.com/watch?v=PHuOqhEkcAc

Art meet you
http://www.youtube.com/watch?v=qKoDy0Tiybs

L'Art en Scene
http://www.youtube.com/watch?v=4uSLOkqPtUk

Artefatta
http://www.youtube.com/watch?v=Kpdsc1RduMA

Galaxy Dream
http://it.youtube.com/watch?v=J7yypJzOtp4

Italy Fashion
http://www.youtube.com/watch?v=LjVf6DIR3P8

Venice Italy
http://it.youtube.com/watch?v=WU44BXGmJ8M

Coco Loco
http://it.youtube.com/watch?v=Nt04XFVAxXM

The island of Persia
http://it.youtube.com/watch?v=_5zaGBYKPbI

T&S Art Gallery.
Fantasy Creation gallery.
Lars Gallery.
Venice gallery.
La sala dei Re gallery.
Agora' Saturnia.
I trulli di Alberobello.

the link of my youtube area where are I included some clip of my exposure in museum and gallery.

http://www.youtube.com/glemanjun
http://www.flickr.com/photos/glemanjun/

SOME ARTICLES ABOUT MY WORK

http://citywiki.ugr.es/wiki/Entrevista_con_Gleman_Jun,_creador_SL/Intervista_con_Gleman_Jun
http://primperfectblog.wordpress.com/2011/04/07/shattered-fragilty-uwa-results-for-march/
http://slartgroup.blogspot.com/2011/04/uwa-3d-open-art-challenge-marzo-2011.html
http://freeweeling.com/blog/2011/04/when-less-is-more/
http://secondthoughts.typepad.com/second_thoughts/2011/06/gleman-jun.html
http://citywiki.ugr.es/wiki/Entrevista_con_Gleman_Jun,_creador_SL
http://www.cronachevirtuali.com/2010/05/gleman-jun-e-il-banchetto-della.html
http://secondarts.wordpress.com/2009/12/14/gleman-jun-at-garden-art-gallery/
http://www.frattegallery.com/Artists_Gleman.html
http://lastditch.typepad.com/lastditch/2008/11/art-in-second-life.html
http://brooklyniswatching.com/2008/08/24/sensazioni-sensoariali-discontinue-by-gleman-jun/
http://brooklyniswatching.com/2008/08/13/the-spirit-vulcano-by-gleman-jun/
http://brooklyniswatching.com/2008/08/24/the-inability-of-men-by-gleman-jun/
http://www.mysecondlife.it/gleman-jun-riconfermato-esempio-di-sl-art-1017.html
http://www.liquida.it/gleman-jun/
http://galoh.blogspot.com/2008/09/gleman-jun-installation-views.html
http://secondlife.regioneveneto.net/blog/marjorie-fargis/11199
http://arteefact.blogspot.com/2008/03/un-vrai-diadme.html
http://www.mysecondlife.it/arte-ovunque-gleman-jun-espone-a-milano-vera-in-second-life-0427.html
http://www.secondlifeit.com/2009/04/everywhere-arteovunquegleman-jun-espone.html
http://lnx.whipart.it/artivisive/6119/intervista-gleman-jun-arte-second-life.html

SOME MACHINIMA ABOUT MY WORK

http://youtu.be/6mCrjkzzDJk (The Matter of Ideas)
http://www.youtube.com/watch?v=Y-iMlE8DPDQ (The Fragility of the Soul is not a Defect)
http://www.youtube.com/watch?v=iiyCNNxVVuQ (The matter of idea)
http://youtu.be/-qxf3iqTR9w
http://www.youtube.com/watch?v=Fx5C25bG8UE
http://youtu.be/XmOwUG52oxA
http://youtu.be/6mCrjkzzDJkhttp://youtu.be/_kW9k1N-P1c
http://youtu.be/lZr0O264TZk
http://youtu.be/nye8RFv1JNE
http://youtu.be/Dq09900WlIY (The Fragility of the Soul is not a Defect)
http://vimeo.com/14935672 (STOP FEAR)
http://youtu.be/z9QIfO3o35w
http://vimeo.com/15146141 (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=B0XbX9b6Qs0 (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=q3HzHUNREno (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=2Sf3Q2VAlKE (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=tmSRirER49s (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=YcfKbPFA7wA (Einstein 's unfinished symphony)
http://www.youtube.com/watch?v=kE-SuGbx7yE (Einstein 's unfinished symphony)
http://youtu.be/i-OKWUX1YDc
http://youtu.be/aAwlkaMtYZQ
http://youtu.be/txJq3lgUJE0
http://youtu.be/k1FO_RW3HCY
http://youtu.be/k1FO_RW3HCY
http://youtu.be/nFl8BFzGxbk
http://youtu.be/f1e-ahduhEg
http://youtu.be/Xts4sKsTT8o
http://youtu.be/WK0zVx4gwoA
http://youtu.be/mIZ3PisDAEE
http://youtu.be/uVoQYl2mdP8
http://youtu.be/LbSvfEXs8XY
http://youtu.be/-ptY8VhEl2o
http://youtu.be/JgUklcXnaqw
http://youtu.be/wKDBFZ5-WGI
http://youtu.be/p8u9Rr0Hdjo
http://youtu.be/nkLFxgr1IiM
http://youtu.be/fPDB7mWzTsI

SPECIAL PROJECT
http://youtu.be/T-od-C-20mQ (Internet for Peace - Wired Magazine)

RL NEWPAPER
http://uwainsl.blogspot.com/2011/12/uwa-grand-finale-reported-in-west.html

lunedì 8 giugno 2009

Il secondo anno di SL.

Certezze infrante nel buio dell’ego e dall’arroganza altrui.
Esperienze, esperienze, esperienze.
Colori nuovi rendono le tinte meno sfumate.
Raggiungere obiettivi sino ad esserne sazio.
Felice, si. Completo, si.

Un altro anno intenso, molto più di una vita.

Buon compleanno, Gleman.

mercoledì 29 aprile 2009

Alla fine, la fine…

Inizia tutto cosi.

• Si smette di viaggiare per vivere nuove esperienze assieme.
• Gli hug diventano più rari.
• Gli orari non coincidono mai.
• Le comunicazioni rarefatte ed in contemporanea ad altre attività.
• La “presenza fisica” non più necessaria.
• Gli argomenti condizionati dal lavoro.
• La condivisione riduce il numero delle referenze.
• La complicità diventa un peso.
• La chiarezza si frammenta in migliaia di piccoli pezzi insufficenti a mantenerla.

Alla fine, la fine…

giovedì 2 aprile 2009

Artistica compensazione connaturale

Un altro dei motivi che mi portano a prendere distanza dal termine "artista", è la compensazione connaturale che dimostrano le persone definite come tali, nella gestione del resto delle loro attività: creo il bello mi sento autorizzato al brutto.
Non conosco altre categorie di persone in SL, che sentono così fortemente il bisogno di assumere su di se tutto il brutto del comportamento umano: invidia, gelosia, tradimento, uso strumentale del prossimo.

martedì 24 marzo 2009

Dedicato agli "amici" che…

ormai parlano solo di lavoro.
non hanno quella parola gentile che mi basta a riempire il mondo.
chiamano solo quando hanno bisogno o per comunicare i loro successi o le loro sconfitte.
non condividono con me i momenti importanti.
escludono con la scusa della riservatezza.
mal celano l’invidia.

Sentitamente… MVFC!

giovedì 13 novembre 2008

Veramente SL, veramente AVT.

Ancora una volta mi sento tacciare di superficialità o di incompatibilità nei confronti di comportamenti in linea con la chiarezza e l’onestà. Tutto questo solo perché non uso il voice o non fornisco le mie generalità RL. Sembra che si sia formata una casta di puristi che se non ottengono un corrispettivo nella RL, non possono neanche immaginare di avere rapporti in SL. Niente altro conta: il tuo comportamento onesto ed affidabile, la disponibilità, la professionalità e purtroppo l’amicizia (alle volte neanche reciproca).

Adesso basta.

Io vivo in una RL a cui devo rispetto e spazio, che mi soddisfa e mi mantiene, che culla il mio sonno ed accompagna i miei risvegli.

Io vivo in una SL, pura, completa, intensa ed avvincente.

La compenetrazione dei 2 mondi non è possibile.

Se non sei in grado di esistere 2 volte è perché non sei in grado di esistere neanche in una.

Sei tu che non sei un AVT, sei tu che non sei una persona reale.

giovedì 9 ottobre 2008

Artworks

Creativity of chaos
Per gli Egizi, il Caos, come concetto astratto, era il determinismo associato al caso, prima della creazione del mondo e risulta dal concorso di più teorie intrecciate e provenienti da epoche diverse e da località differenti. L'opera vuole esprimere come il caos, porta in se una forma di naturale di creatività, un processo di pensiero che sfugge totalmente alle leggi deterministiche e influenza il concetto del "bello" moderno.


Frammenti di lei
Ogni singola luce è un frammento dell'immagine di una dolcissima amica in essa racchiusa. Alle volte si vede l'immagine rappresentata da fasci di luce che si muovono discreti, alle volte da piccoli frammenti di energia diffusa. L'effetto si ottiene sfruttando delle particolarietà degli OOP (Only One Prim) prims che vengono modellati e schiacciati in una tale maniera che il simulatore Linden spesso ne confonde i caratteri in maniera casuale.


Liquid emotion
Il Mandala rappresenta, secondo i buddhisti, il processo mediante il quale il cosmo si è formato dal suo centro; attraverso un articolato simbolismo consente una sorta di viaggio iniziatico che permette di crescere interiormente. L'opera vuol rappresentare il liquido senso di appartenenza al tutto.


Planet frammentation
L'opera vuol esprimere la condizione di un pianeta sempre pronto a frammentarsi in molteplici parti per poi ritrovare l'unità con il tutto.

martedì 9 settembre 2008

Gleman Jun - Esprimere la profondità attraverso la leggerezza.

Gleman Jun - Esprimere la profondità attraverso la leggerezza.

Sono nato ad Indire – Italia, nel giugno 2007. Dopo aver completato i miei studi a Second Learning e dopo qualche esperienza come costruttore, ho deciso di dedicarmi completamente all'Arte, l'espressione più sublime e straordinaria della creatività. Incoraggiato dal gallerista di Second Learning, Sig. Lion Igaly, ho tenuto la mia prima esposizione alla "La Piramide" all'età di 4 mesi. I buoni risultati ottenuti in quella occasione mi fornirono la motivazione per continuare in un percorso ancora ignoto ed affascinante. Il successo dei miei quadri e sculture ottenuto in tutta SL, come a Capri, Venezia, Porto Cervo, Milano, Salerno e diverse terre estere, presto attirarono l'interesse di molte persone. Come risultato, dopo pochi mesi, oltre 30 diverse opere d'arte furono esposte in numerose gallerie e musei. Nel gennaio 2008, durante l'ultimo periodo da costruttore, rimasi affascinato dallo scripting (l'arte dell'abiogenesi) e dal texturing (come esprimere frammenti di RL in SL). Nei dinamici effetti di colori, luci e trasparenze che ne conseguirono, trovai il modo di trasformare la mia creatività in materia ed energia, in una costante evoluzione e trasformazione di me stesso.

Chiedersi cos'è l'arte in SL è come chiedersi cos'è la vita di un avatar, tanto grande è l'estensione concettuale e pratica delle attività che operano sotto questa denominazione.Oggi, in quest'epoca supertecnologica che ci permette di vivere esistenze alternative e virtuali, spiegare cosa sia l'arte è ancora più difficile. Appare quindi opportuno puntare l'attenzione sul risultato di tali attività, cioè sul prodotto artistico: esso scaturisce dall'attività di un creatore, l'artista, il quale lo sottopone poi al giudizio di fruitori che attribuiscono giudizi di valore a tale prodotto. I prodotti artistici nascono per sopravvivere al loro creatore ed in essi si racchiudono valori spirituali eterni, scaturiti dalla esperienza personale dell'artista circa la dimensione sociale in cui vive, è vissuto, vivrà in SL. Le opere d'arte, quindi, hanno l'importante compito di essere una fonte comunicativa di testimonianza di valori che da temporali divengono eterni ed in luogo in cui basta un click o dimenticare una password per smettere di esistere, tutto ciò diventa ancor più straordinario e coinvolgente.

Il prodotto artistico scaturisce da un atto creativo dell'artista, colui che da artigiano o genio per antonomasia, attraversa epoche, luoghi e culture. Questo percorso ha permesso la nascita di molti luoghi comuni sulla figura del creativo, di colui che possiede quella strana capacità di generare dal solo cubo di legno, un "oggetto" che ora c'è e prima no, frutto di una sua idea nata in un luogo oscuro, misterioso, della sua mente e che implica sempre il concetto sovversivo di "creatività". La parola creatività include sempre il carattere di imprevedibilità, cioè un processo di pensiero che sfugge totalmente alle leggi deterministiche e influenza il concetto del "bello" moderno: bello è ciò che è spontaneo, originale e genera risposte individuali. Quando al frutto di questo atto creativo vengono attribuiti anche giudizi di valore, esso diventa arte.

Nel mio caso, un'opera artistica nasce dalla composizione di due diversi elementi.

Visione. E' quella immagine che attraversa di colpo la mia mente, mi abbaglia, soffoca, esalta, lasciandomi allo stesso tempo esausto e pieno di energia. Dura pochi attimi ma è chiara come se ne avessi condiviso nel tempo lo stesso spazio, la stessa materia. Ne vedo i contorni, le geometrie, le dinamiche assolute. Posso sentirne l'odore, la sensazione epidermica, la chimica. E' il momento più bello e triste, perché so che a breve lascerà la mia mente come un respiro lascia il mio corpo.
Tecnica. E' quella esperienza che permette di tradurre il ricordo della visione in un oggetto condivisibile e "reale". La mia tecnica principe, prevede l'utilizzo di OOP. Un OOP è un prim che a seguito di una speciali lavorazioni, prende effetti di luce, trasparenza, dinamica e dimensioni, spesso insolite e imprevedibili.

Molte persone vivono l'esperienza di SL in maniera superficiale tanto che dopo un breve periodo, lo abbandonano perchè hanno realizzato poco o nulla. Avvicinarsi all'arte, può essere un modo straordinario di esprimere la propria creatività, scoprire se stessi e dare un decisivo contributo a questo meraviglioso universo. Se a seguito della mia umile testimonianza, qualcuno di voi vorrà intraprendere questo percorso, sarà per me motivo di gioia. Vi prego di potermene fornire segno.

Grazie
Gleman Jun

Vi invito a visitare:


- sito della tecnica OOP: http://www.onlyoneprim.com/
- Area Youtube delle esposizioni realizzate: www.youtube.com/glemanjun
- galleria .:Italian Art:. http://slurl.com/secondlife/Hazel/4/221/502

lunedì 11 agosto 2008

Note Card: Frammenti di lei



Title: Frammenti di lei

Author: Gleman Jun

Date creation: Febbuary 2008

Description: Each light is a fragment of a sweet friend.

Number of prims: Strictly 1 (excluding the picture frame)

Author comments: Sometimes you will see the image represented by beams of light that move discrete, sometimes from small fragments of energy widespread. The effect is achieved by exploiting the particularity of OOP (Only One Prim), prims which are shaped and crushed in such a way that the simulator Linden often confuses the characters randomly.

Light tips: Indifferent

---

Titolo: Frammenti di lei

Autore: Gleman Jun

Data creazione: Febbraio 2008

Descrizione: Ogni singola luce è un frammento dell'immagine di una dolcissima amica.

Numero prims: Rigorosamente 1 (esclusa la cornice)

Commenti dell'autore: Alle volte vedrete l'immagine rappresentata da fasci di luce che si muovono discreti, alle volte da piccoli frammenti di energia diffusa. L'effetto si ottiene sfruttando delle particolarietà degli OOP (Only One Prim) prims che vengono modellati e schiacciati in una tale maniera che il simulatore Linden spesso ne confonde i caratteri in maniera casuale.

Consigli di migliore illuminazione: Indifferente.

lunedì 7 luglio 2008

I sensi della memoria

Quanti ricordi si affollano
nella mia memoria,
più di quelli che in futuro
vorrò mai serbare.
Memoria che vale come
tutti gli altri sensi,
perché mi fa
vedere quello che ormai è scomparso,
ascoltare suoni di voci ormai estinte,
gustare emozioni ormai disciolte,
toccare cose che nessuno può più toccare.
Quante etichette ormai grigie,
sostituiscono chi ha preferito l’altra vita.
Mi mancate tutti…

martedì 1 luglio 2008

Empatia, tutta mia?

Empatia...

Simpatia.
Comunicazione.
Condivisione.
Benevolenza.
Affetto.
Propensione.
Relazione.
Complicità.
Immedesimazione.
Sensibilità.
Emozione.
Sensibilità.
Intuizione.
Prossimità.
Sensazione.
Contatto.
Comprensione.
Esplorazione.
Vicinanza.
Amicizia.
Attaccamento.
Accettazione.
Fiducia.
Identificazione.
Percezione.
Sentimento.
Identificazione.
Vicinanza.
Contagio emotivo.
Ascolto.
Partecipazione.

Mi devo essere perso qualche puntata del mio 2° telefilm preferito, perchè c'e' qualcosa che non quadra...

venerdì 27 giugno 2008

Vivo in un mondo estremo ed improbabile

Vivo in un mondo estremo ed improbabile perchè posso esternare i miei sentimenti ed emozioni senza sentire il peso dell'altrui giudizio. Vengo riconosciuto in questo aspetto, amato forse odiato, ma sempre e comunque me stesso.

Se non qui, altrimenti dove?
Se non adesso, altrimenti quando?
Se non tutto, altrimenti cosa?

Se non posso, forse non sono...

mercoledì 11 giugno 2008

Mar

Nel riflesso cogito, essere tuo amico completa il mio essere.

domenica 8 giugno 2008

Lag.

Sono nella RL di un centro commerciale.

Lo spazio è stracolmo da chi cerca di completare alla rinfusa, quello che manca alla propria esistenza.
Parlano del nulla per non ascoltare il silenzio della loro anima.
Si accalcano per disporre di un aggiuntivo brandello di tempo da investire vanamente nel viaggio di ritorno.
I bambini invocano a viva voce il giusto tributo al loro egocentrismo.
I colori, i suoni, le immagini, i movimenti si affollano come in un improbabile film di fantascienza anni 70.

La mia testa è pesante…

Ma..il lag? Dove è il limite imposto dalla struttura di silicio che regola la nostra esistenza virtuale?
Il lag, il lag, voglio il lag!
Il lag per risolvere il contenzioso di troppe voci discordi.
Il lag per impedire i conflitti ideologici e materiali.
Il lag, estremo controllore di una democratica esistenza in pixel.

Il lag, si, fammi crashare…. Offline!

Il primo anno di SL

L'infanzia dove tutto è orribilmente difficile ma affascinante.
La giovinezza di sentimenti ed emozioni.
La rinnovata maturità di essere solo all'inizio del cammino.

Un anno intenso, quasi una vita.

Buon compleanno Gleman.

venerdì 30 maggio 2008

L'arte di essere artisti

L'arte,

colore
forma
movimento
condivisione
sensazione
gioia
luce
sinestesia
sentimento
suono
energia.

Come esprimere l'arte, se l'artista non ne è materia?
Che sia solo un contenitore temporaneo destinato ad un semplice transito, un trasporto?
E' solo lo scalpello nella scultura, il pennello nella pittura, la penna nella poesia?

Non posso crederlo, non posso condividerlo, non posso esserlo.

mercoledì 28 maggio 2008

Vedere il buio nella luce

Lo squallore nel percepire elementi di miseria umana, è uno degli aspetti peggiori del metaverso. Esistere in un mondo scevro di aspetti limitativi come la gravità, i bisogni corporali, l'aspetto fisico, il denaro! e non riuscire a sviluppare una naturale profilassi a sentimenti come la gelosia e l'invidia mi sconvolge. Fino a quando si trattava degli eccessivi effluvi della prima donna sulla luna, ho inconsapevolmente archiviato come un effetto collaterale di una vita incompleta, ma vedere il buio nella luce è stato veramente triste. Se non si riesce ad essere felici qui, dove altro?

Io lo sono, evidentemente si può fare...

lunedì 26 maggio 2008

L'intera esistenza in una password

Il costernante avviso della Linden: "proteggete la vostra password". Una semplice combinazione di caratteri, può essere la chiave di volta all'accesso alla nostra seconda esistenza. Denaro, contatti, segreti, tesori nominali ed innominati, l'identità del nostro essere. Si può trasferire l'io? Che pensiero disabilitante!

domenica 25 maggio 2008

Antipatia epidermica.

Nell’accezione più comune del termine, con "a pelle" si intende la comunicazione corporea subliminale come la gestualità, l'espressione degli occhi e del viso, le tracce chimiche emesse, le abitudini tipiche del nostro antico retaggio sociale e cosi via. Ma tutto questo attraverso questo potente strumento che ci lega e contemporaneamente ci divide, non passano. E’ quel che si dice, come lo si dice, come ci si porge nei confronti dei terzi, il tono della voce ed il suo volume, la terminologia ed il fraseggio. Queste componenti sono percepite più acutamente, attraverso il video, per un meccanismo analogo a quello che si attiva quando uno dei sensi viene meno, quando ad esempio siamo ciechi e ci si esalta l'udito ed affina l'odorato o quando nel chiasso ci sforziamo di individuare un suono fra gli altri. Me ne vergogno, rifuggo il pensiero, cerco una spiegazione razionale ad un fenomeno già nominativamente improponibile nel metaverso ma... la provo!

sabato 24 maggio 2008

Zho.

Quanto ancora da imparare da te.

Sentimenti segmentati?

Come sentire in maniera così vivida le sensazioni a me limitrofi e contemporaneamente essere incapace di raccogliere le comuni emozioni di un avvenimento che ad altri provoca pianto e commozione? Che io abbia applicato un principio geometrico per delineare il perimetro di analisi dei sentimenti percepibili?

venerdì 23 maggio 2008

Mar.

Il disciogliersi dell'affanno per l'assenza ormai terminata!

Vio.

Ottenere il tutto e scegliere il nulla...

Pensieri frammentari dissociati.

Sensazioni, tante ed intense.
Sono alla ricerca di tutto ciò che alimenta il mio ego, ma quando lo trovo, ne rifuggo inorridito.
Energia, immensa e spaventosa, nero brillante, luce riflessa in scampoli immaginari ed immaginati.
Destino, forte ed incontrovertibile.
Declino del tutto, esaltazione del resto.
La fine del nulla.

venerdì 16 maggio 2008

Esprimere la profondità attraverso la leggerezza.

Sono nato ad Indire nel giugno 2007, vivo e lavoro a Vulcano.

Ho iniziato il mio percorso artistico come scultore verso la metà di settembre 2007, quando tale pratica celebrava la propria elaborazione del tutto, attraverso l'uso di opere statiche ed uso ridotto di texture. Ho incontrato poi le problematiche "eversive" del movimento vulcaniano, affrontando le questioni della comunicazione e della trasformazione, che hanno innescato le riflessioni attuali sulla decostruzione delle convenzioni del ruolo dell'artista e dei "luoghi" dove l'arte può testimoniare la propria funzione e le proprie riconoscibilità. Con il mio lavoro ho preso quindi a riflettere sulle legalità interne al sistema dell'arte e alle sue pratiche di legittimazione, frequentandone i "confini" istituzionali con operazioni di scripting, morphing, texturing e collaborazione con straordinari artisti. Contemporaneamente però ho iniziato a frequentare la pittura, cercando di affrontare le problematiche con lo stesso approccio teorico elaborato con le opere 3d. Ho posto quindi l'attenzione a tutte le forme in grado di esprimere profondità attraverso la leggerezza, in quanto dotate di uno statuto legittimante che ne garantisce la funzione sociale pubblica. Il mio lavoro si è sviluppato sperimentando la possibilità di contatto e contaminazione tra i due sistemi, quello della pittura e quello della scultura, elaborando un linguaggio eterodosso che possa comunicare entrambe le complessità.